Dal mondo dell'autrice

#Diari delle Persone Sole

Immagine presa da Internet
Immagine presa da Internet

Oggi è ekadasi. Oggi i miei confini sono più sottili. Oggi ho oltrepassato la mia zona di comfort. Ho avuto un non-facile dialogo con me stessa, scegliendo di affrontare qualche vecchia paura. Ho respirato, preso coraggio e deciso di parlare di me, della mia depressione, di come mi abbia cambiata, modellata e -per un certo periodo- compromessa. Ho affrontato un discorso fra me e me che rimandavo da troppo tempo. Ho convissuto quasi 14 anni con una depressione dalla quale mi sono svegliata intorno ai 26 anni.
Questo è il motivo per cui la mia autostima è finita sotto le scarpe da un giorno all’altro, ed è rimasta sepolta per 14 anni.
Il motivo per cui da bambina serena e capace di esprimere se stessa, sono diventata un’adolescente che non sapeva affrontare le persone e, in seguito, sia diventata dipendente dal partner che avevo. Il motivo per cui non sapevo dire le cose che pensavo; il motivo per cui cambiavo in base alle pesone che avevo accanto pur di non perderle; il motivo per cui ho sempre detto “sì” TUTTE le volte che avrei voluto dire “no”. Il motivo per cui ho sempre finto di essere una persona forte, capace, strafottente e  sicura di sè, quando invece ero nascosta in un castello di carta. Il motivo per cui aggredivo le persone che cercavano di aprirmi gli occhi; il motivo per cui gli unici amici che avevo erano telefilm e libri; il motivo per cui costruivo e poi facevo tabula rasa intorno a me. Fingere, fingere, fingere. Era la parola d’ordine. In un qualche modo oggi respiro a pieni polmoni. In un qualche modo oggi ringrazio quei 14 anni per tutto quello che mi hanno insegnato e che mi insegnano ogni giorno. E ad oggi, il lavoro che faccio su me stessa è la chiave di volta. E ad oggi, sono fiera di come sia e di come ogni giorno lavori sui piccoli aspetti che sto cambiando, facendo crescere e lasciando brillare. E ad oggi, è il motivo per cui ci credo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...