racconti

Hope

Premessa : gioca con me.
Leggerai questo articolo come la maggior parte delle persone normali : mentalmente e non ad alta voce.
Perciò, ogni volta che troverai la parola “hope” scritta in grassetto rosa, dovrai pronunciarla ad alta voce e poi preseguire nella lettura silenziosa.
Pronto?
Via!


Disegno by me, 2015

Hope

“Hope”, ossia “Speranza”.

Oggi mi sono lasciata cullare dal suono di questa parola.

Hope

Sarà stata la pronuncia dell’ H così accentuata,
oppure la morbidezza di questa O che chiude in maniera così morbida eppure così decisa su di un invitante  e rassicurante P;
sarà stato il mix di tutto questo o forse conoscere il significato di questa parola;
sarà stata la malattia che da una settimana mi sta levando la voce, le forze, il sonno dalla quale lentamente guarisco e che mi ha tolto la possibilità di cantare ciò che avevo bisogno di sfogare;
sarà quel che sarà…

Hope

Ma oggi ero affamata di Speranza.

Aprendo ogni sportello in cucina, ho cercato di vedervi dentro un barattolo magico, e la cosa bizzarra è che l’ho davvero trovato.

Hope

Chiariamoci prima che pensi male : ho avuto una semplice influenza/tonsillite/febbre alta che va tanto di moda in questi mesi, niente di grave o di preoccupante.
Ma questa è stata una settimana di silenzio così inusuale per me che mi ha fatto stare ancora più male di quanto mi aspettassi.

Silenzio dalle mie abitudini musicali,
silenzio di prove saltate, registrazioni non fatte,
silenzio di telefonate e domande non ricevute,
silenzio di febbre e bisogno di riposo,
silenzio di una primavera che ha deciso di salutarmi dalla finestra.

Hope

E in tutto questo silenzio, unico suono rindondante nella mia testa : HOPE

Perchè nel silenzio alle volte ci si perde, te ne parlavo giusto qualche articolo fa, eppure in questo silenzio è salito a galla prepotentemente questo suono istintivo dentro di me, che mi fa sorridere stasera.

Hope

Ho sentito il bisogno di ravvivare una fiamma dentro di me che sentivo affievolirsi, travolta di nuovo da mille paure e alcune difficoltà.

Hope

E in questo spazio di vuoto tra un rumore e l’altro, ecco spuntare una mia personalissima ancora; una piccola, preziosa, anzi preziosissima ancora : la capacità di crederci.

Hope

Avrei voluto regalare Speranza a tutti oggi,
così mi sono messa a scrivere una fiaba, e ho deciso di regalartela.

La puoi scaricare direttamente a QUESTO LINK, si tratta di una fiaba piccina piccina, ma offerta con tutto il mio cuore.
Come per tutte le fiabe fa passare il mal di pancia sia a grandi che a piccini, quindi che tu abbiate cuccioli oppure no, nulla ti vieta di leggerla o di regarla.

Il formato è un pdf, leggibile anche sulla maggior parte di e-book reader, o comunque convertibile con programmi come Calibre oppure con servizi online come Docs Pal, se vai in QUESTA PAGINA ti lascio i link diretti!

Finisco coì, con un bel sorriso e la Speranza che tu legga la mia fiaba e che mi faccia sapere se ti è piaciuta oppure no.
Mail: gattoverdeacqua@gmail.com
Twitter: GattoVerdeAcqua

Buonanotte a te, che ci credi come me.

Hope

V

2 thoughts on “Hope”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...