Dal mondo dell'autrice

Arte di Pancia

14448959_987540814707259_4494564773705460812_n

Credo che la pancia sia un po’ sottovalutata nell’arte.
La testa è in grado di strutturare le idee e organizzare i concetti in splendide opere, finalizzare ogni singolo movimento alla ricerca della perfezione e dell’appagamento del gusto dando vita a capolavori di varia natura; siano essi canzoni, quadri o pietanze poco importa.

Secondo me la scintilla creativa non ha sede solo nel nostro cervello, o perlomeno la mia non nasce solo lì nella maggior parte dei casi.

Io sono della squadra dell’arte di pancia.
Mi piace chiamare così quell’impulso irrefrenabile di fare, creare, ideare; quella necessità viva e pulsante di immergermi con le dita nell’inchiostro o maltrattare le corde di quel mio povero ukulele; quella sana spinta che arriva dal basso e mi spinge a esprimere nei pochi modi io conosca.
Quando si tratta di sentimenti, io funziono meglio con un pennello in mano o con uno stereo acceso, non sono poi così buona a parole…
Questa per me è l’arte di pancia.
Quella che arriva da ciò che hai dentro e che devi buttare fuori perché non sapresti come fare altrimenti.
In molti potrebbero dirmi che tutta l’arte è espressione di un qualcosa che abbiamo all’interno, ed io concordo con ciò, ma credo ci siano più motivi per cui voler esprimere qualcosa e più modi per farlo.
Credo che ogni cosa che ideiamo o costruiamo in ambito creativo e artistico (ti avevo già accennato al fatto che la creatività è in ogni cosa che facciamo?) sia una danza tra testa e pancia, e che alcune volte l’una porti l’altra e viceversa.

Forse potrei semplificare le cose facendoti un esempio di quel che intendo…

Poniamo caso che oggi mi arrabbi per “x” motivi e arrivi a casa nervosa.
Mi metto al foglio bianco, prendo i pastelli a cera e coloro selvaggiamente un povero foglio (che non mi aveva fatto nulla di male ma era solo il primo dell’album).
Oppure immagina che io abbia passato una bellissima giornata e sia super rilassata.
Su quel foglio bianco probabilmente disegnerò un mandala colorato.
Ecco cosa intendo per arte di pancia.

Quindi ciò che considero arte di testa, ad esempio, è un illustrazione ideata e realizzata per Opoponax Tales oppure su commisione; un disegno elaborato o complicato che ho scelto di voler fare; ogni esercizio atto a migliorare le mie competenze artistiche.
L’arte di testa è pulita, metodica, organizzata e spesso è quella che poi si espone al parere altrui.
E’ strutturata, pensata, corretta e rifatta fino al punto giusto.

Quando mi metto a scarabocchiare di prima mattina quindi, sto disegnando con la testa o con la pancia?
Con entrambe il più delle volte 🙂
Perché ho istintivamente bisogno di disegnare ma ci sono disegni che tengo per me perché parlano di qualcosa di poco comprensibile al di fuori, e disegni che invece condivido sui social perché magari nati d’istinto ma con qualcosa che possa venir capito o condiviso all’esterno.

Quando dico che la danza sia frenetica e che a portare siano la testa o la pancia a seconda dei casi, intendo dire che collaborino sempre e comunque.
L’una non esclude l’altra mai, e qui risiede il potere immenso dell’espressione artistica: fa sempre e comunque collaborare la parte più inconscia con quella più conscia.
Questo è anche il motivo per il quale adoro disegnare con la musica in cuffia, per lasciarmi andare il più possibile e stare nel momento con tutti i suoi colori, tanti o pochi che siano.

Cosa ne pensi del mio modo di vivere e vedere l’arte?
Anche tu credi che ci siano arte di testa e di pancia, oppure vivi l’arte in maniera diversa?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...