voce selvaggia

Il buongiorno si vede dal mattino (canterino)

Quando lavoravo distante, mi svegliavo molto presto ed alle 5:40 ero già in macchina. Mi aspettava circa un'ora emmezza di strada (il traffico del mattino era micidiale) e quindi ho sempre cantato già di prima mattina perché, come ti accennavo, io canto e/o canticchio sempre. Molti insegnanti mi dicevano di evitare di farlo, che il… Continue reading Il buongiorno si vede dal mattino (canterino)

Circle Singing

Circlesinging #2

Il 6 Giugno ci riuniamo per il secondo circlesinging. Saremo ospiti di una struttura meravigliosa in provincia di Bergamo: la sala polifunzionale del comune di Madone. Se vuoi partecipare basta confermare la tua presenza via sms/whatsapp o via mail, come ti è più comodo 🙂 Hai mai partecipato ad un circlesinging? Ci sediamo in cerchio… Continue reading Circlesinging #2

Tra Voce e Anima, voce selvaggia

Non “isolare” bensì “connettere”

"L'ascolto è un'attività attiva, diversa dal sentire, che potrebbe essere interpretata come un'attività passiva. L'ascolto comporta l'uso delle orecchie come organo di coscienza. Quando "sentiamo" non facciamo discriminazione tra i suoni intorno a noi. Potremmo non esserne neppure coscienti. Questo è il motivo per cui il silenzio intensifica l'ascolto." Il potere di guarigione dei suoni… Continue reading Non “isolare” bensì “connettere”

Tra Voce e Anima, Una Settimana da Musifvolista

Punti di vista musifavoleggianti

In questi ultimi giorni ho partecipato ad una masterclass di canto sui Colori della Voce, un incontro formativo tecnico e pratico sviluppato in un contesto di tecnica del mix di matrice speech level singing. Ho avuto modo di confrontarmi con molte persone fin qui a proposito di tecniche vocali ed impostazioni corrette e scorrette, così… Continue reading Punti di vista musifavoleggianti

Tra Voce e Anima, voce selvaggia

Silenziose ispirazioni

"Perché siamo così spaventati di arrenderci, di lasciar andare e liberare la nostra voce? Perché siamo trattenuti nel passato, nella nostra identità, in quello che stiamo facendo, in quello che abbiamo e in quello che possediamo. Siamo trattenuti da quello che crediamo di essere. Siamo trattenuti nelle abitudini e nelle credenze negative. Siamo trattenuto da… Continue reading Silenziose ispirazioni

Tra Voce e Anima

Canto di Fine Inverno

Qualche giorno fa mi sono regalata un libro sulle lunazioni e ho cominciato a leggere della luna di Marzo, dei suoi significati e delle sue energie. La parola che più mi ha risuonato dentro è stata "fiducia". La fiducia con la quale accettare la trasformazione dall'inverno alla primavera, dalla morte alla nascita, dal bruco alla… Continue reading Canto di Fine Inverno

Tra Voce e Anima

Respirare l’orizzonte

"Connessione". Una parola potente e solida che si ripete, si ripete e si ripete lungo il sentiero che si snoda in bilico tra voce e anima, parola che spesso è spunto di riflessione. Mentre camminavo nei miei amati campi e respiravo questa piacevole aria simil-primaverile, mi sono persa in alcuni pensieri. L'orizzonte libero, con il cielo… Continue reading Respirare l’orizzonte

Dal mondo dell'autrice

In Viaggio

Non sono sparita, mi sono solo "sdoppiata". Ho (ri)aperto un secondo blog dedicato solo a musica e canto e sto cercando di capire  come gestire questa "separazione" e se sia il caso di mantenerla tale. Perché questa indecisione? Perché il canto è parte fondamentale del mio percorso artistico/spirituale ma questo sito è sempre stato dedicato maggiormente… Continue reading In Viaggio

Dal mondo dell'autrice

Anno nuovo, Vita nuova. Non troppo, eh?

...o forse avrei dovuto titolare questo post "Comunicazione di Servizio"? Dalla fine di Opoponax Tales non ho più scritto con frequenza costante. Lo so, lo so, e non me ne vanto. Il 2016 è partito all'insegna di un progetto musicale impegnativo, e tutti i miei ritmi si sono modificati di conseguenza. Questo non vuol dire… Continue reading Anno nuovo, Vita nuova. Non troppo, eh?