Dal mondo dell'autrice, ukulele

Scusami ragazzino se non ho ballato con te!

Domenica scorsa un ragazzino mi ha fatto ribollire il sangue nelle vene: ero a pranzo in un agriturismo, tra feste-battesimi-compleanni e gente vestita bene. Questo ragazzo con le sue cuffiette in testa, totalmente noncurante delle persone che lo circondavano, ballava come un matto e lo faceva ovunque! Nel cortile, nel corridoio di passaggio, in piena… Continue reading Scusami ragazzino se non ho ballato con te!