Dal mondo dell'autrice, ukulele

Scusami ragazzino se non ho ballato con te!

Domenica scorsa un ragazzino mi ha fatto ribollire il sangue nelle vene: ero a pranzo in un agriturismo, tra feste-battesimi-compleanni e gente vestita bene. Questo ragazzo con le sue cuffiette in testa, totalmente noncurante delle persone che lo circondavano, ballava come un matto e lo faceva ovunque! Nel cortile, nel corridoio di passaggio, in piena… Continue reading Scusami ragazzino se non ho ballato con te!

voce selvaggia

Il buongiorno si vede dal mattino (canterino)

Quando lavoravo distante, mi svegliavo molto presto ed alle 5:40 ero già in macchina. Mi aspettava circa un'ora emmezza di strada (il traffico del mattino era micidiale) e quindi ho sempre cantato già di prima mattina perché, come ti accennavo, io canto e/o canticchio sempre. Molti insegnanti mi dicevano di evitare di farlo, che il… Continue reading Il buongiorno si vede dal mattino (canterino)

Dal mondo dell'autrice

Invertire il segnale

"L'occhio è l'orifizio attraverso il quale il mondo entra dentro di noi" Anonimo Questa frase, letta in uno dei tanti libri dell'ultimo mese, mi ha colpita dritta al cuore. Ho sempre pensato alla vista come ad un gesto proiettato verso l'esterno, come ad un movimento unilaterale. Considerare il contrario crea nuove ed infinite possibilità, alle… Continue reading Invertire il segnale

Tra Voce e Anima, voce selvaggia

Non “isolare” bensì “connettere”

"L'ascolto è un'attività attiva, diversa dal sentire, che potrebbe essere interpretata come un'attività passiva. L'ascolto comporta l'uso delle orecchie come organo di coscienza. Quando "sentiamo" non facciamo discriminazione tra i suoni intorno a noi. Potremmo non esserne neppure coscienti. Questo è il motivo per cui il silenzio intensifica l'ascolto." Il potere di guarigione dei suoni… Continue reading Non “isolare” bensì “connettere”

Tra Voce e Anima, Una Settimana da Musifvolista

Punti di vista musifavoleggianti

In questi ultimi giorni ho partecipato ad una masterclass di canto sui Colori della Voce, un incontro formativo tecnico e pratico sviluppato in un contesto di tecnica del mix di matrice speech level singing. Ho avuto modo di confrontarmi con molte persone fin qui a proposito di tecniche vocali ed impostazioni corrette e scorrette, così… Continue reading Punti di vista musifavoleggianti

Tra Voce e Anima

Canto di Fine Inverno

Qualche giorno fa mi sono regalata un libro sulle lunazioni e ho cominciato a leggere della luna di Marzo, dei suoi significati e delle sue energie. La parola che più mi ha risuonato dentro è stata "fiducia". La fiducia con la quale accettare la trasformazione dall'inverno alla primavera, dalla morte alla nascita, dal bruco alla… Continue reading Canto di Fine Inverno

Tra Voce e Anima

Vivere la Ricerca

Hai una passione? C'è un qualcosa che ami fare tanto da non poterne fare a meno? Un qualcosa di indispensabile, di intimo, talmente tuo che ti è difficile spiegare quanto ti faccia stare bene? Per me si tratta del canto. Probabilmente avrai pensato stessi per parlare di scarabocchi, vero? 🙂 (anche quelli sono importantissimi, ma… Continue reading Vivere la Ricerca

Dal mondo dell'autrice

In Viaggio

Non sono sparita, mi sono solo "sdoppiata". Ho (ri)aperto un secondo blog dedicato solo a musica e canto e sto cercando di capire  come gestire questa "separazione" e se sia il caso di mantenerla tale. Perché questa indecisione? Perché il canto è parte fondamentale del mio percorso artistico/spirituale ma questo sito è sempre stato dedicato maggiormente… Continue reading In Viaggio

Dal mondo dell'autrice

Portatore di Pace a 4 corde

Da qualche giorno pensavo a cosa poter scrivere in questo primo post del 2017. Avevo molti progetti in cantiere e da settembre dell'anno scorso organizzavo un piano di lavoro che mi facilitasse le cose. Inaspettatamente, sono cambiate le carte in tavola. Non ti annoierò con lunghi e petulanti dettagli ma andrò subito al sodo confessandoti… Continue reading Portatore di Pace a 4 corde

Dal mondo dell'autrice

Apriamo i cassetti

Questo 2016 è stato un anno strano. Bisestile e funesto per molti aspetti ma anche luminoso e pieno di cambiamenti. Chiudevo il 2015 chiedendomi cosa realmente mi facesse felice perché non lo ricordavo più, così ho deciso di provare piccoli assaggi di felicità. Nonostante non mi sia sbilanciata quanto avrei voluto, sono riuscita lo stesso… Continue reading Apriamo i cassetti